LA BONARDA

LA BONARDA

Prodotto da secoli in Cisterna con l’uva omonima Si tratta di un vino raro piemontese di colore rosso rubino. È coltivabile in poche zone poiché il vitigno è molto esigente in termini di clima e terreno.
Il sapore è asciutto, morbido e leggermente tannico. Presenta un profumo intenso e gradevole, talvolta vivace e frizzante. Da gustare con antipasti caldi e con i primi piatti tradizionali del Piemonte, quali: agnolotti e tajarin. Va bevuto giovane, ma tiene bene l’invecchiamento anche oltre i 3 anni
E’ preferibilmente consumabile alla temperatura di 18-20°C.

Obtained for centuries from a vinification of namesake grapes. This is a rare piedmontese red ruby wine. Cultivable in few areas because the vine variety is very demanded in terms of climate and soil. It has a soft, dry and a bit tannic flavour. The perfume is intense and pleasant, sometimes vivid and sparkling.
Best with hot starters or with piedmonteis traditional main courses, for example: agnolotti and tajarin
It has to be drunk young,but it keeps well until 3 years. Preferably use at a temperature of 18-20°c.

Chiama
Indicazioni